SPRINDEX: GENIALATA O …

Avete presente quali domande (tra le altre) vi ponete quando volete cambiare il vostro ammortizzatore ad aria per passare ad uno più performante a molla?

Che molla gli metto? Quale libraggio? E se è troppo molle/dura?

Ecco…Sprindex, promette sulla carta di risolvere questi quesiti.

Cos’è? In buona sostanza si tratta di una molla, realizzata in acciaio leggero, con un inserto in materiale polimerico che permette di variare la “Spring rate”, ovvero, la forza di compressione della molla, indipendentemente dal precarico.

Indubbiamente, una delle azioni più sbagliate che si possano fare nel corso del setting di un ammortizzatore, è accedere nel precarico quando la molla è troppo morbida.

In tale caso, bisognerebbe optare per un libraggio maggiore.

Ecco quindi che viene in soccorso Sprindex con la sua molla a rating variabile in step di 5lb/in.

Sprindex è compatibile con la maggior parte degli ammortizzatori a molla e disponibile in diversi intervalli di durezza (es: 450-500).

Che dire? Aspetto solo di averla per testarla.

Per ulteriori info: sprindex.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: