S.O.S MADDALENA DH E NON SOLO

Cari amici, ci risentiamo con l’augurio che tutti voi siate riusciti a prendervi una piccola pausa e a godervi la vostra bike.

Ho visto molti di voi godersi questo Summer Time nei vari park italiani e d’oltralpe, ma…quando chiuderanno, la “Madda” quest’anno non ci sarà.

Avete letto bene, le piste della mitica Maddalena non esistono più; non esiste più la Cagnolera, la DH Susy, la Musa, la Margherita, tutto letteralmente cancellato dal violento downburst che si è abbattuto su Brescia circa un mese fa.

Il lavoro partorito dalla mente e dalle mani di Riccardo Vinetti (“l’avvocato”) con la collaborazione di tanti volontari e perfezionatosi in anni ed anni spazzato via in un attimo.

La situazione è grave e poco rimediabile. Al momento non si può sapere se le piste che hanno fatto la fama della Maddalena potranno rivivere ed in ogni caso il lavoro di pulizia non può essere svolto da Riccardo come da altre volonterose mani.

Questa volta serve gente del mestiere e, naturalmente, gente che deve essere retribuita.

Nei giorni passati Riccardo mi ha inviato un messaggio di aiuto che riporto per esteso:

“Valutata la situazione dei luoghi, ho raccolto consigli, indicazioni, disponibilità.
Un intervento affidato al volontariato sarà necessario ma non sufficiente e, da solo, non potrà MAI ripristinare le piste.
Si rende perciò indispensabile, anche in ragione della estrema pericolosità del disbosco di centinaia di alberi caduti, affidare gran parte del lavoro ad un’impresa che svolge professionalmente lavori boschivi.
I preventivi di spesa si attestano intorno ai 1.000,00 euro giornalieri. Considerato che ci vorranno almeno 10 giorni il costo dell’operazione come minimo si aggirerà intorno ai 10.000,00 euro.
Negli ultimi anni ho sostenuto di tasca mia le spese per le manutenzioni dei trails (700/1000 euro annui) ma, vista l’entità dei preventivi non intendo sostenere anche questi costi.
Verrà perciò organizzata una raccolta fondi straordinaria coinvolgendo tutti i soggetti interessati all’esistenza delle piste DH in Maddalena: singoli biker, gruppi sportivi, negozi di biciclette, sponsor, istituzioni etc, etc.
Quale referente per i contatti con i potenziali donatori si è reso disponibile Paolo Noventa del Team Brescia DH. (cell 3467329458)
I particolari dell’operazione vi saranno resi noti appena possibile.
Nel frattempo, ovviamente, non metterò mano ad alcun tipo di intervento sulle piste e sconsiglio chiunque dal farlo, visto l’altissimo grado di pericolosità.”

Esso è stato seguito da due messaggi successivi al sopralluogo da parte dei tecnici:

“Sono rimasti shoccati. Però il lavoro si può fare. Pensano a più squadre al lavoro contemporaneamente, 8€ ora a volontario.
Abbiamo valutato 2/3 brevi varianti ,dove appare impossibile tagliare o togliere socche e parti di lavoro che possiamo fare noi.
Sto parlando degli operatori boschivi del Mato Grosso che oggi ho accompagnato in susy x un’ispezione valutativa dei lavori da fare e relativu costi
Adesso vediamo come va la raccolta fondi.

Cosa aggiungere…se non di contribuire. Ognuno con le proprie disponibilità, indipendentemente da quanto la si sfrutti o quanto possa piacere.

La rinascita di questo posto è qualcosa di più e non solo per noi bresciani.

 

7 thoughts on “S.O.S MADDALENA DH E NON SOLO

  1. Buonasera. Sono Giulien della MTB ALL MOUNTAIN BS. Vi chiedo gentilmente di tenerci aggiornati su tutti i fronti e da parte nostra faremo il possibile per aiutarvi per la raccolta fondi e la disponibilità fisica per la pulizia dei trail.
    Rimaniamo in attesa. Grazie

  2. Avete lanciato una campagna di crowfunding a poter far girare per le donazioni? Come si può donare? Spero di poter tornare al poi presto a girare in madda

    1. Ciao Antonio. La campagna di crowdfunding non è ancora stata lanciata. Sono in contatto con l'”avvocato” (Ricky), il quale mi informerà del suo start. In ogni caso ne darò rilievo, oltre che, ovviamente, contribuire.

  3. Ciao sono Leo Arici (rosola) sono decenni che utilizzo i vari sentieri della Maddalena e anche se nello specifico non faccio DH ma xc/xcm… Vorrei fare un mio piccolo contributo , sperando che ci siano tanti altri piccoli contributi per ripristinare piste pistoni e sentieri vari impraticabili oggi. Quindi augurandoci che si possa tornare a divertirsi nei single track della Madda… Vi chiedo dove e come fare una donazione. Ciao Leo

    1. Per ora non c’è ancora una campagna di raccolta fondi attiva. Quando ciò avverrà ne darò pronta notizia ed evidenza. Per ora grazie del tuo interesse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: