NOI ITALIANI ABBIAMO TUTTO CIO’ CHE CI MERITIAMO…A PARTIRE DALLE PICCOLE COSE

UNA SCHIFOSA PRATICA.

Qualcuno ha ritenuto che che la creazione di un comitato, quindi una persona giuridica in grado di interloquire con PA ed enti, per la ricostruzione dei sentieri in Maddalena, fosse una SCHIFOSA PRATICA.

Perché? Perché (taluno sostiene) è la solita ITALIANATA, il solito magna magna.

Se do i soldi dove vanno? Andranno ad arricchire le tasche del Dh Brescia? Andranno a favorire quei bastardi ed opportunisti del T32 che organizzano corsi e si fanno pagare le risalite? O forse permetteranno a Giangi o Ruotalibera di vendere più bici?

Una schifosa pratica…anche perché lui come altre persone possono fare tutto e gratuitamente.

Leggendo questi commenti, ho avuto il pensiero di contattare le altre persone del Comitato (termine che odio, in questo periodo) per dire “mandiamo tutto all’aria…è tutto inutile”.

Non l’ho fatto, solo per un motivo…non voglio darla vinta a certa gente, non voglio sacrificare un progetto, una iniziativa in cui credo.

Quello che è accaduto però, ha suscitato in me una riflessione più ampia: ” noi italiani abbiamo ciò che ci meritiamo”.

Abbiamo il Governo che ci meritiamo, siamo tutti incazzati contro le sue decisioni salvo poi alle ultime elezioni dare fiducia ai partiti (non tutti) che compongono la maggioranza.

Abbiamo la sanità che ci meritiamo, costanti tagli e strutture poco aggiornate, in compenso stadi nuovi e campi da calcio ovunque.

E’ un costante…”io son più bravo, lo so fare meglio” seguito però da un inerzia, un fare nulla…salvo sfogarsi sui social.

In quest’ultima pratica siamo campioni e mi vien da dire…”povera Italia in cui la maggior parte delle persone sa come usare uno smartphone (le app “vitali” come FB e INSTAGRAM) e non sa neanche come aprire un pc”.

Ecco…gli esempi potrebbero susseguirsi, ma, spero che il concetto sia chiaro.

Tornando all’iniziativa dei nostri sentieri, vi allego un video girato dal drone di quel laido di Stefano Petissi (la merda del T32).

Mostra chiaramente lo stato della susy dh.

Se qualcuno vuole metterci le mani, senza chiedere e verificare permessi, lavorando gratuitamente e in tempi rapidi (tutti elementi che sono stati criticati ai fautori dell’iniziativa), si accomodi.

Personalmente, fare parte del “Comitato” non lo ritengo uno status e da italiota dico “la Maddalena non è l’unica montagna in zona”.

Avanti fenomeni e leoni da tastiera.

AH…SE QUALCUNO PENSA CHE CIO’ CHE SCRIVO, MI RENDA FORTE PERCHE’ SCRITTO DIETRO UN PC, LO ESORTO VIVAMENTE A CONTATTARMI…MAGARI ANCHE A INCONTRARCI DI PERSONA…QUESTE SONO LE MIE IDEE, I MIEI PENSIERI CONDIVISIBILI O MENO, SCRITTI IN PURO SPIRITO DI LIBERTA’ E SENZA OFFENDERE ALCUNO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: